FOCUS SUI PREZZI DEL PVC

Le previsioni degli esperti per il 2022 erano di un miglioramento delle catene di approvvigionamento delle materie prime e di un equilibrio nei prezzi rispetto ai livelli del 2021. Ma purtroppo ci si aspetta che rimangano ancora al di sopra delle medie di lungo periodo.

Tra i venti contrari a livello macro c’è sicuramente il conflitto tra Russia e Ucraina.

Uno dei principali produttori Europei di PVC ha annunciato che introdurrà la contrattazione settimanale del prezzo del PVC a causa dell’incertezza causata dalle tensioni geopolitiche e dai forti aumenti dei costi delle materie prime, dell’energia e della logistica.