Lo shortage di legname colpisce la logistica

Cosa c’entra il legno con la plastica? Nella logistica il punto d’incontro è il pallet, il classico bancale utilizzato per trasferire merci insaccate in giro per il mondo, compresi plastiche e articoli in plastica.

Legname che manca e che costa sempre di più, come ha recentemente denunciato Massimiliano Bedogna, consigliere incaricato  del Gruppo Produttori Pallet di Assoimballaggi (FederlegnoArredo). Il rincaro del legname è iniziato l’estate scorsa e il costo dei pallet  prodotti con questo materiale è aumentato del 20% solo nell’ultimo trimestre del 2020, mantenendo lo stesso trend anche nelle prime settimane di quest’anno.

“Una crescita così repentina rende difficile ogni previsione, ma soprattutto organizzare l’approvvigionamento per i prossimi mesi, senza sapere se i prezzi continueranno a crescere, magari anche in modo importante, oppure si fermeranno a quelli attuali, è una missione pressoché impossibile”, afferma l’associazione.
Secondo Bedogna, se la situazione non migliorerà, i produttori di pallet non potranno approvvigionarsi di materia prima e, di conseguenza, soddisfare le richieste provenienti dal settore del trasporto e logistica, con effetto domino anche su comparti critici come l’alimentare e il sanitario.

“Volendo soffermarci sulle cause che hanno un comune denominatore nello scoppio della pandemia è evidente che fra queste la principale è la forte richiesta di materia prima da Nord America e Cina, dove la domanda non ha subìto contrazioni o è addirittura aumentata”, afferma Bedogna.

Non è solo una questione di prezzi: l’offerta di legname si è contratta l’anno scorso a causa di interruzione della produzione in paesi chiave come come Svezia, Germania, Irlanda Stati Uniti e Canada, senza contare – sottolinea Bedogna –  l’effetto delle misure anti Covid-19 sui trasporti commerciali, soprattutto tramite container, causando difficoltà negli approvvigionamenti a livello globale.  E in Europa, l’uscita del Regno Unito dalla UE, la Brexit, ha ulteriormente complicato e ritardato il transito dei container e delle merci.

© Polimerica –  Riproduzione riservata