Innovazione e green economy: EUROCHILLER & AXON per l’ambiente

Oggigiorno i flussi di rifiuti a base di polietilene tereftalato (PET) vengono principalmente trattati mediante processi meccanici. La qualità è il problema principale quando si tratta di prodotti riciclati meccanicamente che, alla fine, potrebbero essere semplicemente bruciati o smaltiti in discarica.

Eurochiller Group, grazie all’ attenzione posta nella tutela dell’ambiente ed al suo know how formato da competenza e capacità produttiva, ha contribuito con i suoi chiller ed i suoi termoregolatori alla realizzazione di uno dei progetti più ambiziosi nell’ambito del  riciclo del PET: il DEMETO, un depolimerizzatore che propone un approccio altamente innovativo all’intensificazione del processo della reazione di riciclaggio chimica dei rifiuti di plastica PET. DEMETO è un progetto europeo e ha ricevuto finanziamenti dal programma di ricerca e innovazione di Orizzonte 2020 dell’Unione europea. I 13 partner che formano il consorzio DEMETO provengono da tutta Europa e condividono la visione comune che DEMETO contribuirà a creare un mondo più sostenibile.

Con le sue nuove linee di chiller adiabatici ADYNAX e termoregolatori industriali infatti, Eurochiller Group volge uno sguardo al futuro dell’ambiente senza tuttavia rinunciare alle elevate prestazioni che la contraddistinguono dai competitors.

 

 

 

 

 

Da sempre Eurochiller è sensibile alle problematiche di inquinamento e rispetto della natura, ciò la rende in grado di offrire soluzioni globali altamente tecnologiche ed a basso impatto ambientale.